Gli elementi della musica e gli accordi (Lez. 1) – Corso Base di Armonia e Accompagnamento al Pianoforte Gratuito

Imparerai a conoscere i tre elementi principali della musica e gli accordi

Iniziamo questo corso presentando gli elementi principali della musica, che sono 3 ovvero ritmo, melodia e armonia.

  • Il ritmo non è semplicissimo da spiegare. Tutti noi abbiamo in mente cos’è il ritmo, sappiamo quando due musiche hanno diversi tipi di ritmi. In generale, possiamo dire che è una successione di accenti forti e deboli ed eventuali pause, intervallati nel tempo da pochi decimi di secondo a qualche secondo, che seguono, di solito ma non obbligatoriamente, uno o più modelli ciclici. È quindi un sistema che da un certo ordine ai suoni di un pezzo musicale.
  • La melodia invece è una successione di note da suonare (o cantare) l’una dopo l’altra, che riproducono un motivo musicale. Se provi a fischiettare una canzone, stai riproducendo una melodia.
  • L’armonia invece è la sovrapposizione di più note, quindi è l’elemento della musica che regola la simultaneità dei suoni. Ci sono infatti alcune note che se suonate insieme hanno un bel suono, altre invece un suono meno bello. L’armonia ha le sue regole, ed esse hanno lo scopo di mettere insieme i suoni per rendere piacevole il suono risultante all’ascoltatore.

Se ad esempio suonassi insieme Do, Mi, Sol (di qualunque altezza) otterresti un suono risultante piacevole da ascoltare. Se suonassi insieme Si, Do, La# otterresti un suono meno bello. Provare per credere!

L’armonia è un elemento della musica, ma è anche una materia vera e propria. La scienza dell’armonia insegna le regole per costruire ed utilizzare insiemi di suoni che stanno bene tra di loro, che andremo a studiare in questol corso. Tali suoni servono per riempire musicalmente una melodia, e da qui nasce il concetto di accompagnamento.

I pilastri dell’armonia sono gli accordi, ovvero insiemi di 3 o più note suonate contemporaneamente. Essi servono per abbellire una melodia, per riempirla, per costruirci gli accompagnamenti, e per comporre pezzi musicali polifonici ovvero eseguiti da cori o insiemi strumentali.

Nel corso studieremo accordi di tre suoni (chiamati triadi) e di quattro suoni (chiamati quadriadi).

Nelle lezioni successive studieremo i vari tipi di accordi e inizieremo ad applicarli ai pezzi già studiati nel mio corso base di pianoforte online.

Qui trovi la stessa lezione su Youtube! Non dimenticarti di iscriverti al mio canale per rimanere aggiornato su tutti i nuovi contenuti!  🙂

Vai all’indice del corso