Corso Base di Pianoforte Gratuito, Lezione 25: Il concetto di accompagnamento con l’esercizio 17 del Beyer (es. 17)

Imparerai il significato in musica del concetto di accompagnamento e come differenziare il suono tra le due mani

Il materiale didattico del corso è disponibile qui: clicca per scaricare il PDF degli esercizi

L’esercizio n° 17 del Beyer introduce un nuovo concetto: quello di accompagnamento. In questo pezzo, infatti, le due mani non hanno la stessa funzione: la mano destra esegue il canto, ovvero la melodia orecchiabile, e la mano sinistra fa una serie di note secondarie che hanno lo scopo di riempire musicalmente questo canto, di creare un sottofondo musicale che abbellisce e sostiene le note suonate con la mano destra.

L’accompagnamento è quindi un disegno musicale, spesso basato su accordi, che funge da sostegno armonico e ritmico della melodia.

Quindi le note della mano sinistra, che fanno l’accompagnamento, accompagnano appunto la melodia suonata con la mano destra. In altre parole possiamo dire che:

  • la mano destra suona il canto principale
  • la mano sinistra fa le note di accompagnamento

Essendo le note di accompagnamento secondarie rispetto al canto principale, esse vanno suonate un po’ più piano rispetto al canto principale, in modo da lasciare la predominanza al canto, che è la melodia principale con cui identifichiamo il pezzo.

Facciamo un esempio per spiegare meglio il concetto di accompagnamento.

Ti faccio sentire la prima riga dell’esercizio.

Memorizza bene il canto…

Ora te lo faccio sentire insieme alla mano sinistra.

Senti come, alla fine, il canto principale, resta sempre la stesso, solamente viene abbellita dalle note che fa la mano sinistra.

Per suonare l’esercizio, la mano va posizionata in questo modo:

Mano destra:

  • Pollice sul Do Alto
  • Indice sul Re Alto
  • Medio sul Mi Alto
  • Anulare sul Fa Alto
  • Mignolo sul Sol Alto

Mano sinistra:

  • Mignolo sul Do Centrale
  • Anulare sul Re
  • Medio sul Mi
  • Indice sul Fa
  • Pollice sul Sol

Qui trovi la stessa lezione su Youtube! Non dimenticarti di iscriverti al mio canale per rimanere aggiornato su tutti i nuovi contenuti!  🙂

Vai all’indice del corso